SCOGLIO DEL MONACO (“CARCIOFO”)

IMMERSIONE: IMPEGNATIVA PROFONDITÀ: MIN. 21 MT / MAX.45 MT

A poca distanza dalloScoglio della Portella, in mare aperto, a testimonianza della continuità dell’estrema punta del promontorio di Capo Milazzo, troviamo lo Scoglio del Monaco; completamente sommerso, questo grande bastione di roccia rappresenta una delle immersioni più suggestive di Milazzo.

La nostra esplorazione ha inizio o con una discesa nel blu fino a 25 mt di profondità o da pochi metri in un percorso subacqueo a circa dieci minuti dal “Carciofo”. La grande sagoma scura del Monaco che appare ai nostri occhi, si illumina improvvisamente davanti al fascio delle torce subacquee; circumnavigandolo anche due volte a batimetrie diverse, si scorge una base a quasi 50 mt di profondità con fitte“foreste” di gorgonie di varie tonalità di rosso, alternate a Paramuricee di color salmone e a “rami” di gorgonie di Skerki color arancio/giallo, che lasciano spazio verso la sommità a spugne e celenterati di ogni specie. L’ambiente spesso esposto alle correnti e caratterizzato da sabbia sul fondo e grotto su entrambi i versanti del Monaco, riserva spesso sia l’incontro con i grandi pesci pelagici come tonni e ricciole e più frequentemente con cernie, musdee e rane pescatrici.

Non potendo godere a pieno della biodiversità di questo sito in un solo tuffo, già in risalita verrà il desiderio di tornarci al più presto!

RICHIEDI INFORMAZIONI